Yeezy 500

✓  LIVRÉ AVEC UN CERTIFICAT D'AUTHENTICITÉ


Yeezy 500, la scarpa da ginnastica robusta di Kanye West

Quando la Yeezy 500 è stata presentata nel 2017, il marchio del rapper americano si era già assicurato un posto di rilievo nel pantheon delle sneaker.
Fondata nel 2013, Yeezy - un riferimento al soprannome di Kanye West, Yeezus a.k.a. Ye - è nata da una collaborazione tra l'artista di tutti i mestieri e Adidas. Dopo una deludente collaborazione con Nike, il rapper ha unito le forze con il marchio a 3 strisce per fondare una propria etichetta: è nato Yeezy.

Nel giro di pochi anni, il marchio è diventato un punto fermo della moda, con l'uscita della Yeezy 750 seguita dalla ormai leggendaria Yeezy Boost 350, rapidamente rinnovata come Yeezy Boost 350 V2. Così, quando il rapper annuncia l'uscita di un nuovo modello, gli sneakerheads di tutto il mondo sono in tumulto!

Ma quando il nuovo modello viene svelato al pubblico, la risposta è... mista. E bisogna ammettere che la Yeezy 500 è una borsa mista! Ispirata alla tendenza delle sneaker grosse e alle dad shoes - le grandi scarpe da ginnastica indossate dai padri americani negli anni '90 - la Yeezy 500 è ben lontana dall'estetica minimalista e futuristica della Yeezy 350 Boost V2 (o il Yeezy 380 Boost che uscì due anni dopo).

Detto questo, una volta digerito lo shock, la Yeezy 500 è stata rapidamente adottata dai fan delle sneaker ed è diventata addirittura un bestseller! Quindi le prime impressioni non sono sempre quelle giuste!

La Yeezy 500, la tendenza delle scarpe da papà

Kanye West aveva abituato gli sneakerheads a modelli futuristici dalle linee pulite e senza fronzoli... ma con la Yeezy 500 è tutta un'altra storia!
In termini di silhouette, il rapper ha optato per una forma robusta con una suola spessa e linee arrotondate. Meno flessibile e leggera di altri modelli della marca (la Yeezy 380 si infila come una ciabatta), la Yeezy 500 gioca la carta della scarpa da papà.

La fodera di fascia alta è un mix di mesh e suede (alcuni modelli hanno anche inserti in neoprene).
La Yeezy 500 è stata rilasciata anche in una versione alta: la Yeezy 500 High.

Le Yeezy 500 e la tecnologia Adiprene

Con la Yeezy 500, il rapper abbandona la tecnologia Boost delle Yeezy 350 e Yeezy 700 per la tecnologia Adiprene, che è altrettanto efficace, ma meno costosa, e che permette alle sneakers di avere un prezzo inferiore.
Sviluppato da Adidas, Adiprene è specificamente progettato per gli atleti che corrono ed è impiantato sotto il tallone per un migliore assorbimento degli urti.
La tecnologia Adiprene ha guadagnato molta popolarità in seguito alle collaborazioni tra Yeezy e giocatori famosi (come Damian Lilliard o John Wall) per modelli dedicati alla pratica del basket.
Curiosità: l'azienda tedesca investe molto in R&D (Research & Development), soprattutto nel campo delle suole per competere con Nike e la sua tecnologia Nike Air.


Nuovi colori per uomini e donne

In termini di varianti di colore, la Yeezy 500 è basata su Monocromatico e polveroso. Nessuna tonalità appariscente, ma piuttosto una gamma di colori tenui che si adattano sia agli uomini che alle donne.
Quando è stata rilasciata, la Yeezy 500 era disponibile in un solo colore, Blush. Da allora, una bella selezione di nuovi colori è stata resa disponibile: Utility Black, Bone White, Salt, Desert Rat, Super Yellow Moon, SoÄ Vision e Stone.

Quanto è grande la Yeezy 500?

Le Yeezy 500 sono piccole, quindi è meglio scegliere una mezza misura più grande del tuo solito numero di scarpe.