Air Jordan 6

✓  LIVRÉ AVEC UN CERTIFICAT D'AUTHENTICITÉ


Air Jordan 6, un must di Jordan

La Air Jordan 6, una sneaker leggendaria

Uscito nel 1991 - 6 anni dopo il lancio del Air Jordan 1 nel 1985 - la Air Jordan 6 è la sesta sneaker firmata da Jordan.

Progettata dall'ormai leggendario Tinker Hatfield, la Air Jordan 6 è una sneaker decisamente focalizzata sulla performance sul campo da basket. La scommessa ha pagato: è stato con un paio di Air Jordan 6 ai piedi che Michael Jordan ha vinto il suo primo titolo NBA durante la stagione 1990-91! Quell'anno, fu anche eletto MVP (Most Valuable Player) delle finali e della stagione, finì come miglior marcatore dell'NBA... e campione olimpico. Difficile da battere, vero?

Anche se è progettata per il campo da basket, la sneaker mantiene ancora l'atmosfera streetwear che ha reso i modelli precedenti così di successo. Gli appassionati di scarpe da ginnastica sono andati a ruba fin dalla sua uscita!

Un segno dell'hype che circonda questa nuova Jordan, la AJ6 è stata rapidamente mostrata ai piedi di icone della cultura pop, come Will Smith nel mitico Principe di Bel Air.

Le Air Jordan 6, il meglio del meglio

Più alto del Giordania 4si dice che l'Air Jordan 6 sia ispirato alle auto sportive tedesche di Michael Jordan. Si dice anche che il giocatore abbia insistito che la coppia fosse modellata dopo le scarpe italiane di fascia alta, che sono fatte con un unico giogo. Con questa nuova versione, MJ vuole una sneaker dalle linee più pulite e sobrie rispetto ai modelli precedenti.

Curiosità: se guardate bene, gli inserti delle Air Jordan 6 hanno un 2 e un 3 sul lato della scarpa, in riferimento al numero del giocatore, naturalmente.

Su richiesta del giocatore, Tinker Hatfield introduce anche una talloniera, una struttura modellata nel tallone per proteggere il tendine d'Achille. Il designer ha anche aggiunto una lingua in neoprene per un migliore supporto e traspirabilità.

Ma il Jordan 6 incorpora anche elementi che hanno reso i suoi predecessori di successo, come la suola traslucida del Jordan 5. È anche l'ultimo modello a presentare la bolla d'aria visibile che è apparsa sul Air Jordan 3Fu anche l'ultimo modello a presentare la bolla d'aria visibile, che apparve sulla Air Jordan 3, e il marchio "Nike Air", che fu sostituito sui modelli successivi dal logo Jumpman.

Le Air Jordan 6 sono disponibili in sei colorazioni: Bianco/Infrarosso - Nero, Nero/Nero - Infrarosso, Bianco/Blu Sportivo - Nero, Off White/New Maroon e Bianco/Carminio - Nero.

Riedizioni, collaborazioni ed edizioni limitate

La Air Jordan 6 è stata ripubblicata nel 2000 in versione "Retro" con l'uscita di nuove colorazioni. Il logo Jumpman ha sostituito il marchio "Nike Air" sul retro della sneaker. Nel 2002, il marchio ha rilasciato una versione a basso profilo dell'Air Jordan 6 così come nuove colorazioni per le donne.

Da allora, le ristampe e le collaborazioni prestigiose sono continuate. Tra le collezioni più popolari L'Air Jordan 6 Retro x Quai 54, l'Air Jordan 6 Retro x Aleali May o l'Air Jordan 6 Retro x Travis Scott.

Recentemente, il marchio "Nike Air" è riapparso sulle riedizioni delle Air Jordan 6 per la gioia dei fan delle sneaker!

Le Air Jordan 6, un must per uomini e donne

L'Air Jordan 6 è uno dei modelli preferiti dagli sneakerheads. Con il suo look pulito e senza fronzoli, la leggendaria sneaker si adatta a qualsiasi guardaroba.

Per uomini e donne, il modello è disponibile in innumerevoli varianti di colore che si adattano a tutti gli stili: sobrio, maschile, femminile, appariscente, retro, moderno, streetwear...

Quanto è grande l'Air Jordan 6?

Le Air Jordan 6 sono un po' grandi: puoi scegliere una mezza misura più piccola della tua taglia abituale.