Air Jordan 1

✓  LIVRÉ AVEC UN CERTIFICAT D'AUTHENTICITÉ


Air Jordan 1, le prime leggendarie sneakers Jordan

L'Air Jordan 1, un successo passato alla storia

La Air Jordan 1 è stata disegnata dal talentuoso designer Peter Moore - al quale gli sneakerheads devono anche la Nike Dunk - per il leggendario sportivo Michael Jordan durante la stagione NBA 1984-1985.

Ma il lancio della prima sneaker di MJ non è stato facile... La Air Jordan 1 non è quasi mai uscita!

Perché questo? Ebbene, lo stesso Michael Jordan non era convinto del modello, i cui colori, a quanto pare, gli ricordavano il diavolo... Fortunatamente, con una buona dose di persuasione, il marchio Swoosh è riuscito a convincere il famoso numero 23 a prestare il suo nome alle sneakers.

Ma la storia non finisce qui! Dopo MJ, è l'NBA che non è soddisfatta dei colori del modello. Secondo le regole della lega, i giocatori non possono indossare scarpe da ginnastica colorate, e devono attenersi al bianco e nero.

Lungi dal fermare Nike, questa battuta d'arresto contribuirà alla leggenda della Nike Air Jordan 1. Per ogni partita in cui Michael Jordan indossava il suo modello omonimo, il giocatore doveva pagare una multa di 5000 dollari! Il marchio Swoosh non ha esitato a sfruttare il buzz in una campagna di marketing che è diventata leggendaria.

In breve, nonostante le insidie, la Air Jordan 1 è stata un successo oltre ogni aspettativa. Più di 35 anni dopo la loro uscita, le Air Jordan 1 continuano a scatenare gli sneaker addicted: il modello è davvero diventato una leggenda.

L'Air Jordan 1, l'inizio dell'avventura Air Jordan

L'Air Jordan 1 segna l'inizio di una grande avventura! Nel 1988, il Marchio Jordan è diventato un marchio a sé stante, creato in collaborazione con Nike. Dal 1992 in poi, il famoso Swoosh cessò di apparire sui modelli Jordan, lasciando solo il "Jumpman".

Dalla creazione della Air Jordan 1 nel 1984, il marchio ha rilasciato una serie di modelli iconici, tra cui la Air Jordan 3 e Air Jordan 4 e il Air Jordan 6.

Tre stili, un modello

Quando fu introdotta per la prima volta negli anni '80, la Air Jordan 1 adottò una silhouette ispirata alla Nike Air Force 1 e alla Nike Air Ship: una tomaia in pelle e una suola in gomma con tecnologia Nike Air per una migliore ammortizzazione.

La prima Air Jordan 1 è timbrata con il logo "Jordan Wings" che rappresenta una palla alata. Il Jordan Brand ha adottato il logo "Jumpman" dopo la sua creazione nel 1988, che è ben noto agli sneakerheads oggi.

400;">La gamma Air Jordan 1 si è arricchita negli anni successivi di due nuove silhouette: le sneakers semimontate, le Air Jordan 1 Midscarpe da ginnastica e scarpe da ginnastica basse, il Air Jordan 1 Low. La silhouette originale è stata rinominata Air Jordan 1 High in riferimento al suo alto superiore.

Collaborazioni ed edizioni limitate

L'incredibile longevità dell'Air Jordan 1 è senza dubbio dovuta alle numerose riedizioni che ha subito a partire dagli anni '80, sia per il grande pubblico che in edizioni limitate.

Gli appassionati di sneakers si sono accaparrati i modelli più rari, nati da collaborazioni da collezione: Off White, Dior, J Balvin, Comme des Garçons, Travis Scott, Aleali May, Paris Saint-Germain, Vogue, Gatorade, Union LA, Quai 54, Maison Château Rouge, Clot...

Le Air Jordan 1 sono miste, ma tra le innumerevoli riedizioni, alcuni modelli sono piuttosto destinati alle donne (Air Jordan 1 Mid White Black Light Arctic Pink, Air Jordan 1 Mid Pink Quartz, Air Jordan 1 Mid Pinksicle, Air Jordan 1 Low White Light Arctic Pink...), altri sono invece piuttosto apprezzati dagli uomini(Air Jordan 1 Mid White Shadow, Air Jordan Mid Banned, Air Jordan 1 Low Reverse Bred...).

L'Air Jordan 1, star del piccolo schermo

All'inizio del 2021, l'Air Jordan 1 è sulla bocca di tutti, il numero di clic sul modello aumenta del 460% e le vendite esplodono.

Netflix ha appena rilasciato Lupin La serie francese è un successo strepitoso ed è in cima alla top 10 mondiale della piattaforma!

Ma cosa ha a che fare la famosa scarpa da ginnastica con la serie con Omar Sy? Gli spettatori non possono fare a meno di notare il gusto pronunciato del protagonista, Assane Diop, alias Arsène Lupin, per le mitiche Air Jordan 1! Gli appassionati di sneakers riconoscono una moltitudine di modelli rari e iconici ai piedi di Omar Sy: Air Jordan 1 Mid Lakers Top 3, Air Jordan 1 Retro High Fearless UNC Chicago, Air Jordan 1 Mid Yellow Toe, Air Jordan 1 Off White...

Non si può negare che nel regno delle mosse di marketing di successo, l'Air Jordan 1 è innegabilmente il re!

Come si adattano le Air Jordan 1?

Le Air Jordan 1 non sono né particolarmente grandi né particolarmente piccole, quindi puoi prendere la tua solita taglia.