Uno sguardo indietro all'incredibile 2021 di New Balance

Retour sur l’année 2021 incroyable de New Balance

In questa settimana, purtroppo sinonimo di ritorno al lavoro per molti di noi, abbiamo voluto mantenere vivo lo spirito delle vacanze guardando indietro all'incredibile anno di New

Balance. Come un dipendente di sneaker che si rispetti, così come un semplice amante del trainer, hai avuto un posto in prima fila per l'ascesa meteorica del produttore di attrezzature americano negli ultimi dodici mesi. Un'ascesa tanto più importante nell'universo streetwear che ovviamente risulta dall'uscita di coppie di grande successo, a volte frutto di collaborazioni, da scoprire o riscoprire a tempo debito su Kikikickz. Dalla conferma della 327 grazie a Casablanca al forte ritorno della New Balance 550, senza dimenticare l'invito a sorpresa al vertice della 2002R, vi proponiamo di rivivere gli highlights di questo anno 2021, peraltro decisivo per New Balance, sperando che il trend venga confermato nel 2022.

Le 3 sneakers New Balance più importanti nel 2021.

Nonostante la sua sconcertante capacità di coltivare uno stile emblematico di ispirazione retro-running, l'azienda fondata nel 1906 a Boston da William J. Riley è stata a lungo confinata a giocare solo un ruolo da outsider in un mercato delle sneaker che è diventato più competitivo che mai. Dietro Nike e le sue filiali, ma anche adidas e le sue Yeezy, l'azienda ha saputo approfittare di questa situazione conquistando la fedeltà di un pubblico sedotto sia dal suo stile che dalla leggendaria comodità delle sue scarpe da ginnastica. Ma negli ultimi tre anni, New Balance ha sviluppato nuove ambizioni, in linea con la sua storia e il suo potenziale.

New Balance 327, la conferma.

Casablanca x New Balance 327 - Holly Green

Per raggiungere i suoi obiettivi, New Balance si è circondata di designer e artisti di talento. Questo è il caso prima di tutto di Charlotte Lee, la creatrice del New Balance 327, e di Charaf Tajer, la fondatrice e attuale direttrice artistica dell'etichetta Casablanca. Nel 2021, l'azienda del Massachusetts ha logicamente voluto riunire questo duo, che si era dimostrato così efficiente un anno prima. Ricordiamo che la NB 327 è stata effettivamente rilasciata nell'aprile 2020 come parte di una collaborazione che è continuata l'anno scorso per la gioia dei fan del modello. Un modello ispirato a diverse scarpe da corsa classiche come la NB 320 del 1976 e le 355 e SuperComp del 1977. Tra le nuove colorazioni che hanno segnato il 2021 c'era la New Balance 327 ''Holly Green'',

una variante chic e sobria in linea con i codici estetici del tennis che piacciono tanto a Charef Tajer.

Dopo il successo della 327, il marchio di Boston e Charlotte Lee hanno ideato la 237, che è stata rivelata anche in una versione "Holly Green" disponibile su Kikikickz.

New Balance 550, il ritorno in vigore.

Se la 327 e la sua "sorellina" hanno lasciato il segno nel 2021, che dire della 550?

Rich Paul x New Balance 550

Rich Paul. Nuovo equilibrio 550.

Creata nel 1989 con la speranza di offrire ai giocatori di basket una seria alternativa alle migliori silhouette di b-ball dell'epoca, la New Balance 550 non è mai scesa in campo. Prova che tutte le cose arrivano a chi aspetta, la sua ora di gloria arrivò 30 anni dopo, quando il produttore di attrezzature ebbe la buona idea di invitare Teddy Santis, il capo di Aimé Leon Dore, a rivisitarlo. Di nuovo in gioco, la ex-P-550 si è affermata nel 2021 come la migliore alternativa alla Air Force 1 di Nike, con unamanciata di nuove colorazioni che potete trovare sullo shop. Se dovessimo sceglierne solo due, oltre a quelle firmate Aimé Leon Dore, sarebbero senza dubbio le New Balance 550 ''UNC'', un paio ornato da una formidabile finitura nei colori dell'Università del North Carolina. Allo stesso modo, come non soccombere al fascino della recente collaborazione con Rich Paul? Il carismatico agente di giocatori dell'NBA, e più in generale dello sport americano, ha respirato aria fresca nel 550 con un'eleganza che ci ha piacevolmente sorpreso.

New Balance 2002R, l'ospite a sorpresa.

New Balance 2002R - Protection Pack

Siamo rimasti decisamente sorpresi quando il marchio con la "N" ha svelato 3 nuove edizioni della New Balance 2002R in un "Protection Pack" che genera sempre molto interesse. Introdotta nel 2010, la NB 2002 originale ha immediatamente catturato l'attenzione degli appassionati di sneaker che hanno riconosciuto il DNA di New Balance attraverso un'estetica chiaramente moderna. Sostenuta fin dall'inizio dal boss di KITH Ronnie Fieg, la silhouette è tuttavia rimasta nell'ombra per 10 anni, il tempo di evolvere in una versione 2002R dal potenziale innegabile. Dopo una prima collaborazione nel giugno 2021 con Salehe Bembury, il carismatico ex direttore artistico della divisione calzature di Versace, la consacrazione avviene qualche settimana dopo con l'uscita del famoso "Protection Pack". Disegnato da Yue Wu, questo pack è composto da 3 paia destrutturate che ora vi aspettano su Kikikickz insieme alle altre essenziali scarpe da ginnastica New Balance che hanno segnato 2021.

Quale tendenza per il 2022?

È chiaro che New Balance continuerà i suoi sforzi nel 2022 per mantenere lo slancio. Dovremmo quindi vedere emergere alcuni nuovi 550 molto efficaci, tra cui una manciata di collaborazioni eccezionali, soprattutto perché Teddy Santis è entrato ufficialmente nel produttore il1 ° gennaio per supervisionare lo sviluppo della sua gamma "Made in USA". Allo stesso tempo, vedremo la rinascita della 990, la cui sesta versione uscirà presto. Tutto questo senza contare molte altre coppie promesse a un destino d'oro che avremo l'opportunità di presentarvi come e quando saranno rilasciate. man mano che vengono rilasciati.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati