L'iconica Nike Dunk Low "Plum"

Nike Dunk Low “Plum ”
Come sapete, c'è stato un aumento fenomenale del numero di modelli"Dunk" negli ultimi mesi - e questo è solo l'inizio!

Esploriamo la sua storia

A febbraio, il marchio swoosh ha scavato nell'abisso dei suoi archivi per riportare alla luce il ritorno di uno dei modelli più iconici della silhouette, la Nike Dunk Low "Plum

". Uscito originariamente come parte della

collezione "Ugly Dunkling" che è stata marchiata esclusivamente in Giappone nel 2001, il ritorno dell'iconica sneaker potrebbe deliziare molti collezionisti

.

Un design iconico

Come l'originale, la tomaia di Plum è coperta da una morbida pelle scamosciata liscia al tatto. La classica tomaia bicolore viola presenta un mix di pelle scamosciata e mesh, mentre accenti rossi adornano lo Swoosh, la linguetta e il tallone. C'è anche una comoda intersuola bianca. Per completare il look, il marchio di Beaverton allinea l'intersuola con una suola

in gomma in una tonalità bordeaux per completare il design.

Una piccola curiosità:

Ma c'è qualcos'altro che rende questa scarpa così unica: come un vino pregiato, il suo colore si trasforma nel tempo in una profonda tonalità bordeaux.

La continuazione dei grandi ritorni!

Si potrebbe pensare che con il rilascio della Nike Dunk Low co.jp Plum, non sarebbe troppo sorprendente se Nike ha deciso di rilasciare anche gli stili "Veneer" e "Ceramic", che sono anche parte della gamma

"Brutto dunkling". E ci sono voluti quasi 10 mesi per il loro ritorno. Infatti, la Nike Dunk Low "Veneer" è appena uscita il 10 novembre, mentre la "Ceramic " è annunciata per il 19 novembre. Allora, sei pronto a (ri)conquistare questi nuovi arrivi?

Trova le Nike Dunk low "Plum" qui.

Per stare al passo con tutte le ultime informazioni, notizie, fughe di notizie e altro ancora, unisciti a noi e iscriviti alla newsletter speciale e gratuita al 100% "Actus sneakers" di Kikikickz .

Articolo scritto da Solal Fima


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati