Air Jordan 1 Mid "Multicolore

Air Jordan 1 Mid “Multi-color”
La Jordan 1 Mid SE "Multi-color " è una nuova iterazione della classica silhouette Jordan 1 Mid SE, che ha avuto un enorme successo fin dal suo Nike silhouette, che ha avuto un enorme successo dalla sua introduzione nel 1985 insieme al " Alto"e Basso». Il Air Jordan 1 è stata la prima scarpa firmata da Michael Jordan e Nikeed è spesso considerata la sneaker più iconica di tutti i tempi.

Questa nuovissima versione veste questa variante con un look vibrante e multicolore che sicuramente farà girare qualche testa per strada. Offrendo un vivace stile primaverile, il Jordan 1 Mid "Multi-colore segue i modelli precedenti in questa nuova ondata di " Mid " come il "Melhody Ehsani o il "Blu il Grande entrambi i quali sono stati inclusi nel famoso "Senza paura collezione rilasciata poco più di un anno fa.

Il suo design

La tomaia della scarpa ("superioreè composto da una combinazione di vari materialicompreso pellemateriali sintetici e camoscio spazzolato. Troviamo così un universo frizzante e mondo colorato attraverso tocchi di verdeverde, viola viola, arancionearancione giallo e blu accompagnato da un base bianca con elementi come il brillante Swoosh cucito su entrambi i lati. Il caratteristiche classiche da il AJ1come il " toebox"perforato e il Logo delle ali logo, sono ovviamente presenti, mentre il "Logo "Jumpman Il logo è ricamato sulla linguetta anteriore.

Nella parte inferiore della coppia, un'intersuola bianca nasconde il Nike Aria per garantire un comfort ottimale. Infine, il look è completato da una suola nera per completare lo schema di colori.

Dal campo da basket al servizio fotografico, il colorato e vibrante : Air Jordan 1 Mid "Multi-color" sarà il pezzo perfetto da indossare per qualsiasi attività!

Trova l'Air Jordan 1 Mid "Multimate-color qui

Per essere informato su tutte le ultime informazioni, notizie, fughe di notizie e molto altro, unisciti a noi e iscriviti alla newsletter speciale e gratuita al 100% "Actus sneakers" di Kikikickz .


Articolo scritto da Solal Fima


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati